Addio a George Michael

2160717_george_michael_1987_portrait_billboard_650-pagespeed-ce-xjji2saq6e

Un 2016 segnato da grandi lutti.

Nessuno si aspettava un risveglio con una notizia del genere: “George Michael morto all’età di 53 anni per un problema cardiaco”. Per le generazioni attuali il nome del cantante viveva dell’eco e dei fasti degli anni80 e ‘90, ma per chi ha vissuto a pieno quelle decadi il suo nome era sinonimo di icona. Quarant’anni di carriera, tra alti e bassi e all’attivo oltre 100.000.000 di dischi venduti!

Il giorno di Natale sembra una data intoccabile in cui le uniche notizie che dovrebbero girare sono legate ai fasti e ai banchetti luculliani della festa, ma non è così, perché alla fine il 25 Dicembre sul calendario è un giorno esattamente come tutti gli altri 364. La notizia è balzata immediatamente nei top trend nel giro di pochi minuti dalla diffusione da parte dell’Ansa e la risposta inconscia da parte di tutti noi è stata “No! Non può essere vero anche George?!”

Ditemi quante volte in questi giorni avete sentito “Last Christmas“?  Un’infinità e tutto questo perché è un vero e proprio classico natalizio che tutti amiamo, cantiamo e sentiamo come nostro. Ovviamente non possiamo relegare George Michael solo agli Wham e a questo successo, ne ha tanti all’attivo primo fra tutti la ballata “Careless Whisper”, ma anche  Club Tropicana, Wake me up before you go-goI want your sexJesus to a childFast LoveOutsideAmazingWhite light e molte altre.

La triste lista di grandi personaggi che ci hanno lasciato nel 2016

Sembrerebbe che questo 2016 voglia egoisticamente portarsi via con sé grandi voci e grandi personaggi che hanno segnato la nostra vita e noi impotenti non possiamo che restare sgomenti per tutto questo! Oggi il nostro pensiero è rivolto a George, ma è giusto ricordare anche:

David Bowie ci ha lasciati il 10 Gennaio.

L’attore e regista britannico Alan Rickman  il 14 Gennaio.

Lo scrittore Umberto Eco il 19 Febbraio.

Il cantante Prince il 21 Aprile.

L’attore “Bud Spencer” il 27 Giugno.

L’attrice Anna Marchesini il 30 Luglio.

L’attore Gene Wilder il 29 Agosto.

Il drammaturgo Dario Fo il 13 Ottobre.

Il cantante Pete Burns  il 24 Ottobre.

La scrittrice Franca Sozzani il 22 Dicembre.

Questi sono solo alcuni dei grandi nomi che ci hanno lasciato quest’anno, ma proprio perché sono state delle eccellenze vivranno nella storia contemporanea e nel ricordo si ognuno di noi quando ascolteremo la radio, vedremo la TV o leggeremo un libro.

Se ti piace il mio sito SEGUIMI oppure metti MI PIACE nelle mie pagine social.
0
 

Informazioni su Indice Di Rifrazione

L'universo maschile a 360 gradi perchè belli si nasce ma manzi ci si diventa.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento